Dojo Sugiyama Moncalieri

Karate
Il Karate (空手) è un'antica arte marziale atta alla difesa delle persone originaria dell'isola giapponese di Okinawa e trae origine dall'unione di due scuole-correnti marziali: il Te autoctono e il Kenpō cinese e prevede la difesa a mani nude, senza l'ausilio di armi. Letteralmente, Karate significa appunto «mano (Te 手) vuota (Kara 空)». Il Karate prevede tecniche di percussione con tutti gli arti del corpo (pugni, gambe, gomiti, ginocchia ecc.) e tecniche complementari di proiezioni, leve articolari, strangolamenti e colpi ai punti vitali.La disciplina si compone di due parti fondamentali, il kata, ovvero l'esecuzione prestabilita di un combattimento immaginario con più avversari, e il kumite, ovvero il combattimento. Il combattimento, secondo la Federazione Italiana Judo, Lotta, Karate, Arti Marziali,(FIJLKAM), prevede che al massimo l'avversario venga toccato, il che rende il Karate molto sicuro e allo stesso tempo complesso, dato che i colpi devo essere veloci ma in totale controllo.

COME SI SVOLGE UNA LEZIONE DI KARATE: Si inizia con l’insegnamento delle cerimonie di saluto per poi passare al riscaldamento e allo studio delle tecniche di base da fermi (kihon) e in movimento con l’apprendimento delle posizioni di base (kihon-ido). Successivamente al kihon–ido si passa all’insegnamento dei kata. Si passerà poi allo studio del Kumite e delle apllicazioni dei kata (bunkai) quando l’allievo dimostrerà una buona padronanza e soprattutto controllo nell’esecuzione delle tecniche.

ETA’: da 6 anni in su.
BENEFICI: